Questo blog è stato costruito da Paolo Colombo su piattaforma WIX

Puoi seguirmi anche su:

Post più recenti
Credit
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
Please reload

"We take care of people"

20/9/2018

"...Perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te
Io sì , che avrò cura di te."

 

Le parole di questo brano di Franco Battiato  "La Cura", riassumono perfettamente il senso del convegno organizzato da Vision Adria nella splendida struttura della Fondazione Banca degli Occhi di Mestre.

 

Riportare al centro le persone, con le proprie problematiche, le proprie esigenze, le proprie aspettative, in un mondo dove la massificazione è la norma.

 

Questo è stato il filo conduttore degli interventi dei numerosi relatori che si sono avvicendati nel corso della giornata.

 

Cosa può distinguere il professionista indipendente dalla grande distribuzione?

  • L'attenzione

  • La personalizzazione 

  • La capacità e la volontà di prendersi cura delle persone

La profilazione, spesso utilizzata con fini puramente commerciali, è uno strumento importante, ma prendersi cura delle persone nel campo della salute va ben oltre.

 

L'aggiornamento continuo, la collaborazione tra le diverse figure del settore, la consapevolezza dei propri limiti, l'adozione di regole di buona pratica, l'utilizzo delle nuove tecnologie.

Questi  sono aspetti da cui non si può prescindere per raggiungere la piena soddisfazione di chi si rivolge a noi con fiducia per risolvere un problema legato ad una componente importante della sua esistenza, la vista.

 

Il nostro obiettivo deve essere sempre il benessere della persona.

 

È importante organizzare eventi come questo anche al di fuori delle "sedi istituzionali", terreno di confronto dal quale trarre sempre nuovi spunti ed insegnamenti.

Per questo voglio ringraziare Vision Adria, il suo presidente Igino Franceschetto, il dottor Diego Ponzin, tutti i relatori e naturalmente i coordinatori del progetto Nicola Di Lernia e Giancarlo Montani.. 

 

Arrivederci alla prossima edizione.

 Stay Tuned!

 

 

 

 

 

 

 

 

Please reload

Leggi gli articoli più recenti:
Articoli più recenti
Please reload

Cerca per TAG