Questo blog è stato costruito da Paolo Colombo su piattaforma WIX

Puoi seguirmi anche su:

Post più recenti
Credit
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
Please reload

Jessica Ciaramelletti: "Ad ogni volto il proprio occhiale"

23/2/2017

Quando vai dal tuo ottico per acquistare un nuovo paio di occhiali, impieghi più tempo per fare il controllo visivo o per scegliere la montatura? Ti sei mai posto questa domanda?

 

Da "esperto" ti posso assicurare che spendi più o meno mezz'ora per il controllo e circa il doppio del tempo per la scelta dell'occhiale (se va bene, se sei solo, ecc.).

 

L'ottico mediamente ti propone tra le 20 e le 30 montature, tutte bellissime, tutte wow, tutte all'ultima moda e tutte adatte a Te. Alla fine per sfinimento di entrambe le parti si arriva alla scelta definitiva... "Sì è questo l'occhiale della mia vita".

Ma quante volte dopo avere acquistato l'occhiale torni a casa e pensi "Forse non è proprio l'occhiale della mia vita, ma ormai l'ho comperato!", per non parlare del giudizio degli altri "Ma come stai? Ma che occhiali ti sei messo?".

 

Gli occhiali sono un elemento molto importante dal punto di vista estetico, possono valorizzare un volto, possono modificarne l'espressione, possono persino correggere eventuali difetti. Gli occhiali possono comunicare molto sulla tua personalità, sul tuo modo di essere. Gli occhiali possono caratterizzare una persona, pensa a John Lennon, Malcom X (mi sa che sto invecchiando)... pensa a Lady Gaga a Jonny Deep (ecco forse va meglio).

 

Poi parliamoci chiaro, chi vuole andare in giro con un occhiale brutto e che gli sta da schifo?!

 

Di tutto questo e di altro si parla in un libro molto interessante e piacevole scritto dalla mia nuova amica Jessica Ciaramelletti.

Prima di continuare voglio raccontarvi qualcosa su Jessica.

 

Esuberante, eclettica, poliedrica,  e un po' folle (follia intesa come genialità).

Questa è Jessica Ciaramelletti, per come l'ho conosciuta io.

Per ora la nostra amicizia è solo virtuale, ma presto ci incontreremo di persona a MIDO!

 

Il destino ha voluto farmi incontrare un architetto ( o architetta o architettessa come vorrebbe l'onorevole Boldrini) che ha scritto un libro sugli occhiali. Poteva capitare solo a me che avrei voluto farlo l'architetto.

L'arte e la bellezza sono la sua passione, Jessica è un'esperta di architettura del volto su cui ha scritto anche un libro "Il volto e la sua architettura".

Per saperne di più sulla persona e sul suo lavoro: www.jessicaciaramelletti.it

 

 

"Ad ogni volto il proprio occhiale. 

Gli occhiali e l'estetica

principi, metodi e tecniche di scelta". 

 

Questo è il titolo di cui voglio parlarti. Il libro nasce dall'esperienza sul campo compiuta da

Jessica, che dal 2014 tiene una serie di seminari in giro per l'Italia sull'estetica applicata alla scelta degli occhiali. Due mondi apparentemente lontani si incontrano e si fondono, l'ottica e l'estetica.

 

Molti tra i miei colleghi pensano, ancora oggi, alla montatura perfetta dal punto di vista tecnico, la migliore in relazione al difetto visivo, tralasciando o mettendo in secondo piano l'aspetto estetico.

Però oggi l'occhiale non è più un semplice mezzo per contenere le lenti, oggi l'occhiale è, cito dal testo:

"Un oggetto di moda e di design. Un accessorio prezioso e cool da abbinare ad un vestito o da esporre, perchè no, anche indossandolo!".

Questo tu lo sai bene, ma il tuo ottico lo sa?

Tu sei, giustamente, sempre più esigente e vorresti che il tuo ottico oltre a farti un controllo visivo perfetto, diventasse il tuo consulente estetico nella fase di scelta degli occhiali.

 

Nel suo libro, la Ciaramelletti vuole trasferire a noi professionisti una serie di competenze che ruotano fondamentalmente attorno a due tipologie di parametri, quelli estetico-morfologici e quelli medico-tecnici.

Normalmente noi ottici siamo abituati a considerare dal punto di vista estetico solo due parametri, il tipo di  viso ed i suoi colori. Questo manuale ci dice che questo è insufficiente. Sono molti di più i parametri che Jessica suggerisce di considerare al fine di armonizzare il volto attraverso gli occhiali.

Per noi professionisti questo libro può essere un modo per crescere dal punto di vista professionale, per arricchire  il nostro bagaglio culturale e spingerci verso nuovi orizzonti. Da commerciante a consulente.

 

Non sto ad approfondire oltre gli argomenti trattati, altrimenti vi tolgo il gusto di leggere questo libro, scritto in modo facilmente comprensibile anche quando tratta di argomenti un po' ostici. Io l'ho trovato scorrevole e piacevole da leggere. La prima lettura l'ho data in un paio di ore. Ora però mi toccherà studiarlo per bene e soprattutto dovrò impegnarmi nell'applicazione dei metodi e dei consigli di Jessica.

 

Il libro si rivolge a tutti gli addetti del settore ottico: ottici, optometristi e designer di occhiali, studenti di ottica e optometria.Tu cosa aspetti a suggerirlo al Tuo ottico di fiducia, digli che può trovarlo in vendita su Amazon, sul sito www.jessicaciaramelletti.it, nelle scuole e negli atenei di ottica e optometria.

 

Avviso per tutti gli ottici e gli optometristi: durante il MIDO Jessica sarà ospite dello stand della FOOP - Padiglione3 - Stand A30.

 

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo!

 

Nel prossimo weekend sarò a MIDO

Stay Tuned!

 

 

 

 

Please reload

Leggi gli articoli più recenti:
Articoli più recenti
Please reload

Cerca per TAG