Questo blog è stato costruito da Paolo Colombo su piattaforma WIX

Puoi seguirmi anche su:

Post più recenti
Credit
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
Please reload

Fondi di bottiglia, no grazie: tre consigli per avere lenti sottili sui tuoi occhiali.

25/11/2015

 

" Quanto saranno spesse le mie lenti?"

Quante volte ho sentito questa domanda.

 

La risposta dipende essenzialmente da due cose:

 

- DAL TIPO DI LENTE

- DA QUANTO SEI DISPOSTO A SPENDERE

 

In matematica si direbbe:

"Lo spessore delle lenti ed il loro costo sono inversamente proporzionali, ergo più diminuisce il primo più aumenta il secondo".

 

" Ok, ma come faccio ad avere lenti sottili?"

 

Hai mai sentito parlare di indice di rifrazione? Ma sì dai, chissà quante volte l'ottico ti ha detto: 

" Signora le faccio delle lenti belle sottili, ad alto indice, facciamo 1,67 o meglio ancora 1,74..."​

Ma cos'è questo indice di rifrazione? 

L'indice di rifrazione in due parole è una caratteristica fisica del materiale con cui sono fatte le lenti per cui, a parità di potere, più è alto l'indice, più le lenti sono sottili.

 

Un'altra variabile che incide sullo spessore delle lenti è la cosìddetta geometria di costruzione, ovvero la tecnologia con cui sono costruite le lenti. Fondamentalmente esistono due tipi di costruzione, le lenti sferiche e le lenti asferiche. A parità di potere le lenti asferiche risultano più sottili.

 

Le lenti possono anche essere precalibrate. In questo caso le lenti verranno costruite tenendo conto di alcuni parametri specifici, sia del portatore che della montatura scelta, al fine di ottenere il minor spessore possibile. Occhio, questa lavorazione ha senso solo in caso di lenti positive o di particolari astigmatismi. Se sei miope non farti fregare, nel tuo caso la precalibratura non esiste.

 

Come vedi si possono combinare diversi fattori per ottenere lenti sottili, leggere ed estetiche. E' compito del tuo ottico saperti consigliare al meglio, soprattutto in base alla tua correzione, che è sempre il punto di partenza fondamentale nella scelta del tipo di lente.

 

Se sei interessato ad approfondire gli argomenti trattati in questo articolo, scrivimi all'indirizzo contact.blogovista@gmail.com o aspetta di leggere i prossimi articoli.

 

L'articolo ti è piaciuto? Twitta il post ai tuoi follower, o condividilo su fb.

 

Ciao alla prossima.

 

 

 

Please reload

Leggi gli articoli più recenti:
Articoli più recenti
Please reload

Cerca per TAG